fbpx

LE 10 SPIAGGE DA VEDERE IN PUGLIA

Lama Monachile

In questo articolo abbiamo pensato di indicarvi le 10 spiagge da vedere in Puglia! Non c’è un ordine di preferenza…semplicemente se pensate di andare a visitare questa stupenda e unica regione della nostra bellissima Italia, potete tenere a mente queste località.

La Puglia non ha da invidiare niente a nessuno con alcune delle spiagge più belle del Paese come ad esempio le Maldive del Salento ma non solo! Il tutto si mescola alla cultura, al buon cibo e alle tante città che questa regione nota come la “porta italiana verso l’oriente” ha da offrire.

Vediamo insieme allora quali sono le 10 spiagge più belle della Puglia!

Lama Monachile, Polignano a Mare è forse una delle spiagge più famose della Puglia per la sua collocazione. Si trova infatti a Polignano a Mare la città amata da tutti! Meta romantica e affascinante…raggiungere la baia è molto semplice perchè si trova a soli 600 mt dal centro.

E’ adagiata sul letto di un torrente molto antico ormai prosciugato che sfociava direttamente nel Mediterraneo. Essendo una spiaggia piccola, facilmente raggiungibile collocata tra le case della città, vi consigliamo di recarvi la mattina presto per poterla vivere in tranquillità. Per raggiungerla potete usare le scale che scendono rapidamente dal ponte adiacente. Assolutamente consigliata per una visita o per un pomeriggio o una mattinata di relax.

Da una parte potete ammirare il mare e dall’altra la bellissima Polignano a Mare. Se volete ammirare la spiaggia da una prospettiva diversa, vi consigliamo un bel tour in barca. Polignano a Mare in provincia di Bari.

Parco Nazionale del Gargano

Baia di Mannacora resa famosa anche dall’omonima grotta, si trova a ridosso del Parco Nazionale del Gargano. Sullo stesso litorale della Baia di Cala Lunga da cui dista circa 2 km (cinque minuti in auto).

E’ caratterizzata da una sabbia soffice e dorata. Per la maggior parte è occupata dallo stabilimento balneare con ombrelloni e lettini e dall’altra parte è riservata ad un villaggio turistico. C’è comunque una piccola zona libera dove potrete trovare diversi locali e ristoranti. Alla sera si animano facendo partire la festa!

Passeggiando sulla battigia invece potrete arrivare alla grotta di Mannacora una grotta naturale in cui sono stati trovati segni di stabilimento dell’uomo durante l’attività del bronzo. Questa spiaggia si trova a Peschici in provincia di Foggia.

 

 

 

Maldive del Salento

Le Maldive del Salento, Marina di Pescoluse. Una delle spiagge più belle della Puglia e dell’Italia! Stiamo parlando delle Maldive del Salento, nel tacco dello stivale.

Nel corso degli anni ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti ed è perfetta sia per le famiglie che per i giovani. Ha tutto ciò di cui avete bisogno per una perfetta giornata di relax al mare.

Ombrelloni, sdrai, lettini, un’edicola fornitissima, un bar e due locali per la pausa pranzo. Ci sono anche diversi negozi di articoli mare e souvenir.

Per i più sportivi ci sono anche i campi da beach-volley, un servizio di noleggio pedalò e moto d’acqua.

 

 

Punta Prosciutto

Punta Prosciutto, la spiaggia che si trova sul confine tra le province di Taranto e Lecce e fa parte del Parco Naturale Palude del Conte. E’ incastonata tra Torre Colimena a nord e Torre Lapillo a sud.

Questo litorale è un sogno… acqua cristallina e sabbia bianca! E’ perfetto per far giocare i bambini in quanto è prevalentemente libera. Vi troverete infatti davanti una spiaggia lunga e incontaminata ma se amate gli stabilimenti balneari, non preoccupatevi perché Punta Prosciutto è dotata anche di alcune aree con ombrelloni e lettini.

Inoltre la spiaggia è molto apprezzato dagli amanti degli sport acquatici quali windsurf, barca vela e immersioni.

La spiaggia si trova a Porto Cesareo.

 

 

Baia delle Zagare

Tra le 10 spiagge da vedere in Puglia c’è la Baia delle Zagare, Mattinata, un tratto di costa vicino alla Baia dei Mergoli nel Gargano. Siamo nella parte settentrionale della Puglia e il suo nome deriva dalle Zagare ovvero da un fiore degli agrumi di cui la zona è piena!

Questa è una delle spiagge simbolo di tutto il Gargano grazie alle sue alte scogliere bianche e alla presenza di due faraglioni di roccia calcarea scolpiti nel corso del secolo dal vento e degli altri agenti atmosferici.

Tra le pareti rocciose si trovano diverse piccole calette e questa è la zona perfetta per organizzare un’uscita in barca. Per andare alla scoperta delle grotte marine del Gargano e per vedere i faraglioni più da vicino.

La zona è resa ancora più bella dal magnifico contrasto tra l’acqua cristallina del mare e il bianco delle scogliere.

Si trova nel Gargano in provincia di Foggia.

 

Baia dei Turchi

Baia dei Turchi si trova tra Otranto e Torre dell’Orso. Un’altra bellissima spiaggia più a nord inserita nell’Oasi protetta dei laghi Alimini e sfoggia fiera la bandiera blu! Segno della sua qualità per ben cinque vele di Legambiente!

La spiaggia di sabbia bianca si trova incastonata tra la roccia e la pineta. Per raggiungerla ci sono due modi: camminando attraverso la fitta pineta e le dune fino ad arrivare alla spiaggia o prendendo uno dei bus navetta che nella bella stagione accompagnano i bagnanti dai parcheggi fino a destinazione.

In questo lido troverete ombrelloni e lettini, potrete sorseggiare birra e bibite fresche, gustare panini. Nei dintorni è pieno di piccole baiette più tranquille e isolate in cui cercare maggior relax.

Baia dei Turchi si trova a Otranto in provincia di Lecce.

 

 

Torre Pozzelle

Tra le 10 spiagge da vedere in Puglia non poteva mancare Torre Pozzelle, Ostuni. Si trova a pochi chilometri da Ostuni e Brindisi.

Il mezzo migliore per raggiungerla è con l’auto in quanto non ci sono collegamenti con gli autobus dai centri delle città. Questa è una delle spiagge più belle e incontaminate di Ostuni e si compone di ben cinque diverse piccole calette di sabbia.

Dal parcheggio si accede alla prima caletta, la più alta in cui spesso si fermano anche gli ospiti del campeggio da lì poco distante. Qui troverete spiagge libere ed un bellissimo mare cristallino.

La natura e il mare sono i padroni indiscussi della zona!

Torre Pozzelle si trova in provincia di Brindisi.

 

 

Punta della Suina

Punta della Suina, Gallipoli è una spiaggia che si trova sulla costa del Parco Naturale Regionale Isola di Sant’Andrea e Litorale di Punta Pizzo.

La sua bellissima acqua cristallina e la sabbia bianca gli hanno fatto guadagnare il nome di Caraibi dello Ionio.

La spiaggia è facilmente raggiungibile attraverso la pineta ed è attrezzata con ombrelloni, lettini e sdraio e a disposizione dei turisti c’è anche il servizio di pedalò.

Sulla terrazza bar potrete anche bere un drink fresco e concedervi una pausa pranzo rilassante ammirando il bellissimo panorama della baia di Gallipoli. Il tutto accompagnato anche da un sottofondo musicale!

La spiaggia si trova in provincia di Lecce.

 

Cala Lunga

Cala Lunga, Peschici è una spiaggia chesi trova a pochi chilometri da Peschici ed è a ridosso del Parco Nazionale del Gargano. L’area protetta di oltre 120.000 km² ricco di foreste, arcipelaghi nel nord della Puglia.

In questa baia incastonata tra due costoni rocciosi, troverete sabbia soffice dorata e un bellissimo mare cristallino con un fondale sabbioso. Per raggiungerla bisogna seguire il sentiero che dal parcheggio libero scende fino alla spiaggia.

Trovate ombrelloni e lettini ed anche un servizio bar. Potrete fare qualche passeggiata ad esempio percorrendo il sentiero che vi porterà alla Torre Calalunga da cui potrete godere di una vista da togliere il fiato!

Senza dubbio è una delle spiagge migliori della zona di Peschici e si trova in provincia di Foggia.

 

 

Cala dell’Acquaviva

Cala dell’Acquaviva, Marina di Marittima è una località balneare in provincia di Lecce.

Qui potrete vedere un piccolo fiordo senza dover andare fino in Norvegia!

Questa infatti è una spiaggia diversa dalle altre presentate fino ad ora. Innanzitutto è una piccola baia composta da scogli e ciottoli che si insinua tra le rocce e tra la vegetazione per circa una decina di metri.

Deve il suo nome dalle sorgenti di acqua fredda poco distanti.

Infatti qui l’acqua è sempre più fredda rispetto alle altre spiagge ed inoltre essendo una spiaggia libera senza stabilimenti, è molto tranquilla e riparata.

 

 

Se hai delle domande scrivici in privato collegandoti su Instagram e su Facebook.

[contact-form-7 404 "Not Found"]